20.5.02021

Immagine in primo piano: alberi | © Pixabay

Kartenspiel

Giochiamo a carte in famiglia da qualche anno gioca nove, che non solo imita bene il gioco del golf, ma è anche molto divertente e, come il golf, insegna l'umiltà. Basta mettere giù il libro la sera e concludere la serata comodamente in buona compagnia.

Tacchi alti

Per rilassarmi un po' dalle aberrazioni della politica locale a Heilbronn, è meglio che approfondisca Ulrike Guerots saggio"qual è la nazione' e piuttosto chiedimi cosa c'entrano i tacchi alti. Anche se una volta ho letto che questa moda proveniva originariamente da uomini che volevano supportare ulteriormente il proprio comportamento aggressivo. Prima di perdermi sempre più nei dettagli, preferisco tornare al saggio, che si può facilmente digerire d'un fiato.

Paula-Fuchs-Allee

Alcuni abitanti di Heilbronn ricordano ancora le promesse fatte dall'amministrazione comunale e dalle fazioni del consiglio locale di sollevare nuovamente il centro di Heilbronn dal traffico.

Pertanto, il nuovo quartiere "centro città" per i redditi più alti chiamato Neckarbogen è stato progettato con un nuovo Peter-Bruckmann-Bridge, il Paula-Fuchs-Allee e con la possibilità di una nuova Kranenstraße.

Ora che il tutto si sta sviluppando non solo in una buona posizione, ma anche in un investimento immobiliare per i comuni, vogliono avere il minor traffico possibile in questa parte della città.

La nuova Kranenstraße è stata rapidamente accantonata, ora la Paula-Fuchs-Allee deve essere ridotta a un vicolo cieco e i parcheggi sul ponte devono essere venduti ai cittadini come innovazione.

Non è affatto una buona idea collegare un nuovo quartiere con una sola strada, perché questo quartiere avrà bisogno anche di trasporti pubblici, traffico di rifornimento e smaltimento, mezzi di soccorso e trasporto, per non parlare dei veicoli dei residenti e dei visitatori, nonché come i faunisti, che causano costantemente guai in tutte le aree suburbane.

Anche durante il normale funzionamento, questa soluzione senza uscita non è solo un onere aggiuntivo nella stessa curva del Neckar, ma soprattutto anche per il centro nord, e nel caso in cui si verifichino imprevisti in prossimità di Europaplatz o anche del Peter Bruckmann Bridge, una situazione molto critica per gli "isolani" locali.

E se almeno gli abitanti di Gerberstraße non si sentono venduti agli sciocchi, allora non so nemmeno io cosa fare! Ma la città dovrebbe almeno pensare se non sarebbe meglio se i Paula FuchsViale a Susanne-Baysenza uscita rinominare.

Puoi supportare questo blog su Patreon!

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.