23.11.02022

Post foto: Mercatino di Natale | © Shutterstock

Difficile da credere

Le circostanze della cancellazione del FunPark si fanno sempre più misteriose. E così almeno un consigliere comunale di Heilbronn si è portato a citare in giudizio il responsabile, il sindaco di Heilbronn, per chiarimenti.

Così com'è ora, la piazza molto costosa intorno al Bollwerksturm non è adatta nemmeno a metà delle normali esigenze urbane, come la Kiliansplatz, la piazza del mercato o anche la Kaiserstraße prima!

Quindi ora sembra che la nostra città stia subendo un pasticcio su vasta scala, con i nostri dollari delle tasse letteralmente buttati fuori dalla finestra, nelle tasche di chiunque.

E per non farlo diventare troppo noto, non si esime dal mettersi in imbarazzo annullando spontaneamente festival o mercatini.

osteria del bosco

Come si legge oggi nell'Heilbronnerstimme (23.11.2022 novembre 24: 200), l'osteria forestale nella Koepfertal, che dista meno di 1896 metri dal Koepfersee, viene ora demolita dopo diversi anni di degrado e la sua area viene rinaturata ; Lo ha recentemente deciso la Commissione Economia del Consiglio Comunale. Una decisione coerente e logica, dopo che il ristorante per escursioni, menzionato per la prima volta nel 2012, era rimasto inutilizzato dal XNUMX ed era sempre oggetto di rivoltosi e saccheggiatori.

Ora noi abitanti di Heilbronner possiamo aspettarci di veder crescere la foresta cittadina nei prossimi anni - un piccolo ma importante contributo per salvare la nostra natura.

Ciò che rimane sono i bei ricordi di quei tempi in cui era molto vivace e allegro nel Waldschänke, ancor prima che le liti sull'acqua e l'elettricità fossero discusse nella voce di Heilbronner e alla fine iniziassero la rovina di questo pub con birreria all'aperto.

Questa locanda ebbe origine nel 1896 quando un locandiere del poligono di tiro militare ricevette il permesso di gestire un bar per i soldati. Fino alla metà degli anni '1970, l'ex mensa dei soldati è stata poi utilizzata da Carlo Haberle operato come Versperstüble.

Dopo un cambio di inquilini e la conversione, per cui la caserma accanto alla mensa, un'ex armeria e le stalle dei cavalli furono trasformate nella nuova taverna forestale, la taverna forestale fu molto apprezzata da molti Heilbronners fino alla fine.

Suggerimento per una visita

Dal 2010 nelle immediate vicinanze si trova un memoriale per 24 membri della "Réseau Alliance" che furono giustiziati nelle prime ore del mattino del 21 agosto 1944 in quello che allora era il poligono di tiro vicino al Waldschänke.

Da allora esiste anche un sentiero delle sculture lungo circa due chilometri, che parte dal Waldschänke, corre lungo il Flaschenweg in direzione del Flaschen-Höpferanlagen e ritorna sul Frühlingsweg. Ora si possono vedere dodici sculture scolpite da tronchi di alberi abbattuti.

Castoro nell'ottobre 2017

Come potrei? Tommaso Heiligenmann ha giustamente richiamato la mia attenzione sul fatto che anche il cimitero onorario è proprio dietro l'angolo; questo non vale solo una visita il 4 dicembre!

Mercatino di Natale

Ieri il mercatino di Natale di Käthchen è stato effettivamente aperto e ho potuto vedere i primi concittadini mangiare salsicce alle 14.00:XNUMX. Tuttavia, ci si deve chiedere perché il mercatino di Natale di Heilbronn non funzioni così bene. Noi di Heilbronn andiamo da decenni a Norimberga o Strasburgo, solo per visitare i mercatini di Natale lì. E il mercatino di Natale di Bad Wimpfen è sempre popolare. Inoltre, tutti da Heilbronn probabilmente hanno i propri consigli da insider per il mercatino di Natale: mi è piaciuto andare al mercatino di Natale di Stoccarda perché ho potuto combinare la mia visita lì con altri appuntamenti; e ho sempre atteso con impazienza il chiosco delle salsicce di cinghiale.

E così, per molti di noi, visitare il mercatino di Natale di Heilbronn è diventato più un esercizio obbligatorio che si deve fare come residente di Heilbronn. E ancora oggi, questo mercatino di Natale ha più del fascino di un evento di Capodanno di Berlino Est con bancarelle di brandy e discorsi di festa, a parte la segatura di tanto in tanto sparsa davanti alle bancarelle.

Sono stato quindi molto felice quando - ancora qualche anno fa - è nata l'idea e al nostro mercatino di Natale è stato dato il motto "Käthchen von Heilbronn", perché questo ha fatto sperare che avremmo almeno provato questo mercatino di Natale una volta per respirare un po' più atmosfera, non importa di che tipo. Poi è arrivata la pandemia e l'amministrazione comunale ha dimostrato di non saper gestire anche una crisi e non certo di dare ai cittadini un po' di speranza nei momenti difficili — la tragedia degli ultimi mercatini di Natale è stata un po' kafkiana.

Ma noi di Heilbronn siamo sopravvissuti senza lamentarci e quindi al più tardi all'inizio di quest'anno è nata l'idea di migliorare ulteriormente il mercatino di Natale di Heilbronn e spostarlo così in una lega completamente nuova, vale a dire con una quota equa e un trenino . Non una sfida eccessiva in termini di pianificazione o organizzazione, nemmeno per gli standard di Heilbronn, e quindi molti di noi non vedevano l'ora di cambiare. Alcune persone hanno detto che tutto ciò che cambia è migliore, quindi le aspettative nei nostri confronti da Heilbronn non sono particolarmente alte. In realtà una situazione vantaggiosa per tutti, come è nel libro!

Se si tiene conto anche del fatto che noi di Heilbronn abbiamo due associazioni ben note e molto ben sovvenzionate con fondi pubblici: da un lato il Verkehrsverein Heilbronn e. V. e dall'altro la Stadtinitiative Heilbronn e. V. - entrambi sono quasi pronti a sostenere un evento cittadino come un mercatino di Natale, se non per metterlo in una lega almeno con Bad Wimpfen e Co., allora non so più cosa fare. In ogni caso l'amministrazione comunale ha fatto il suo lavoro e ha fatto in modo che nulla potesse andare storto, ovvero fondando la propria Heilbronn Marketing GmbH, che con ben 1892 dipendenti è quasi predestinata a garantire un mercatino di Natale.

Quindi, se Heilbronn non ha i requisiti per un mercatino di Natale, quale città può ancora organizzare un mercatino di Natale? Anche a Berlino sono riusciti a trovare un mercatino di Natale decente in quasi ogni trimestre.

Quindi cosa può ancora andare storto?

E così ieri, con un certo sgomento, ho letto l'articolo di Tommaso Zimmermann letto con la voce di Heilbronn (22.11.2022 novembre 23: XNUMX), che porta il titolo "Out for FunPark offuscato mercatino di Natale". Le mie richieste corrispondenti ai consigli municipali di Heilbronn, che ritengo competenti, sono rimaste saggiamente senza risposta fino ad oggi.

Per me, traggo la conclusione che anche quest'anno il Natale arriva come una sorpresa completa, sia per il consiglio comunale di Heilbronn che per l'amministrazione comunale. E così noi abitanti di Heilbronner possiamo ancora una volta essere felici che altre città siano più brave nell'allestire i propri attraenti mercatini di Natale.


Mondiali di calcio

John Olivervale sempre la pena guardare i rapporti di s.
  • Non poco appariscente è anche il servizio di Heilbronner Voice (23.11.2022 novembre 27: XNUMX) sull'accoglienza da parte del sindaco. Forse uno può - assumendo il giusto abbigliamento attraente - presentarsi con maggior successo come un'altra organizzazione.

  • Pane e giochi. Entrambi i soggetti in comune.
    Sfortunatamente, in tutta la mia vita ho percepito il Waldschänke solo come un luogo di degrado e come uno strano contrasto con il vicino cimitero onorario. Forse la natura può davvero farlo meglio...