25.6.02022

Post foto: Moschea ad Abu Dhabi | © Jörg Peter di Pixabay

Moschea

C'è stata una moschea su Weinsberger Strasse per più di 30 anni e solo pochi possono ricordare il tempo prima. Fin dall'inizio, il problema di questa moschea non era la religione, ma semplicemente il fatto che lo stato turco vi avesse stabilito la propria “sede del partito”.

Finora, però, né l'amministrazione comunale né il consiglio comunale sono stati infastiditi da questa situazione. E così, nel corso degli anni, entrambi hanno collaborato con l'"Associazione Culturale Turca" a una soluzione redditizia sia per la città che per l'associazione, ovvero la costruzione di una nuova moschea in loco.

Quando le ultime elezioni municipali riguardavano i voti del campo conservatore, per usare un eufemismo, molti partiti e gruppi di elettori si sono improvvisamente fatti un nome votando contro una presunta nuova moschea, contrariamente agli accordi precedenti e alla migliore conoscenza.

Dal 2019, i consigli comunali competenti hanno discusso il mondo e in realtà hanno trovato ragioni per cui non puoi avere una moschea sulla Weinsberger Strasse. Anche se queste ragioni continuano a essere valutate come "inverosimili" dagli esperti nella migliore delle ipotesi, ciò influisce sull'umore di molte persone disinformate a Heilbronn e specialmente su quelle degli irriducibili; ma devono sopportare il fatto che ovviamente hanno russato completamente negli ultimi 30 anni.

Tuttavia, l'argomento "migliore" contro una moschea è arrivato oggi Gioacchino Friedl nella voce di Heilbronn.

"Onestamente, qualcuno di noi sarebbe disposto a guidare in un costoso parcheggio in garage ogni volta che partecipiamo a una funzione? Non sarebbe più come parcheggiare il tuo veicolo da qualche altra parte, consentito o meno? È quindi importante trovare una collocazione adeguata e sostenibile per il nuovo edificio vicino al centro cittadino”. 

Voce di Heilbronn (25.06.2022: 23)

Vorrei fare un commento su questo: in primo luogo, i nostri parcheggi multipiano non sono troppo cari. In secondo luogo, ci sono i fedeli che pagano il parcheggio. In terzo luogo, non tutti i cittadini, con la possibile eccezione dei giornalisti, parcheggiano i propri veicoli in aree vietate. In quarto luogo, questo può essere regolato in modo sostenibile, assumendo un'amministrazione comunale funzionante. Quinto, puoi usare i mezzi pubblici anche la domenica, e in questo caso il venerdì. E sesto, (quasi) tutti a Heilbronn sanno che non c'è nessun cantiere libero dentro o vicino al centro città.

Anche se personalmente non sono affatto d'accordo con Ditib e la sua vicinanza a Erdogan, e di certo non sopporto le bandiere nazionali davanti a chiese o moschee, sono comunque favorevole alla costruzione di una nuova moschea sulla Weinsberger Strasse! Perché aggiornerà il "mio" distretto in modo molto significativo, per cui puoi regolare il resto - se solo lo desideri; e il modo più semplice è il problema del parcheggio!

Tuttavia, se fondamentalmente hai qualcosa contro gli stranieri e una presunta "infiltrazione straniera", allora non troverai mai un posto per una moschea e nemmeno una sinagoga a Heilbronn - con l'eccezione di Vogelsang. Ma allora dovresti dirlo chiaramente e non continuare a girare l'angolo con la mancanza di parcheggi.

Questo ha anche qualcosa a che fare con il "culo nei pantaloni"!

festa del personale

Tutti si sono incontrati ierimeseno' alla festa annuale dei dipendenti, questa volta in estate e nei nostri locali. Anche se tutte le feste meseno (dipendenti) sono sempre armoniose, questa volta mi è piaciuta particolarmente. Ciò era probabilmente dovuto anche all'atmosfera dei locali nel frattempo non così nuovi di meseno.

In ogni caso ho potuto conoscere anche stanze che non avevo mai visto prima e sono rimasta stupita di come siano oggi gli asili nido multifunzionali. E quindi sono fermamente convinto che meseno potrebbe funzionare abbastanza bene anche come centro di quartiere indipendente, aggiungere uno o due edifici e il tutto sarebbe molto tranquillo.

In ogni caso, le attività di meseno sono un buon esempio del riuscito mix di dipendenti onorari e dipendenti a tempo pieno, che sono riuniti sotto l'egida di una fondazione indipendente. E anche una buona prova che meno governo è spesso molto di più.


In tali circostanze

Puoi supportare questo blog su Patreon!

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.