27.5.02022

Foto caratteristica: segno di informazioni in un negozio di ferramenta

Il tempo fugge

Anche da lontano ea questo punto complimenti agli sposini! Mi astengo dal postare la meravigliosa foto degli sposi con la bella bambina dei fiori che mi è stata inviata. Ma metto a posto la seguente immagine e ti auguro una buona luna di miele alle Hawaii.

"Appena sposato" | © Ursula Schaffer

California

Sono stato molto contento che un lettore di blog non solo abbia riconosciuto che non sono in Europa al momento, ma volesse anche sapere di più su dove mi trovo effettivamente?

Sto scrivendo queste righe da Santa Ana, una città non lontana da Los Angeles e, per me, soprattutto, proprio vicino alla mia spiaggia preferita. Ho colto il mio soggiorno nella soleggiata California come un'opportunità per aprire una sezione che vale la pena vedere città nel forum. Lì puoi commentare le mie esperienze o portare le tue esperienze e altre città che vale la pena vedere. Hans Müller potrebbe certamente scrivere di Minneapolis.

Ucraina

Certo, il rapporto tedesco-ucraino è stato nel migliore dei casi indifferente, ma per lo più si riduce esclusivamente agli eventi delle due guerre mondiali - e noi tedeschi non ce la caviamo bene con questo.

E quindi probabilmente non è stato molto sorprendente che la maggioranza dei partiti dell'Unione e l'SPD dell'Ucraina non solo abbiano negato la protezione della NATO alla prima opportunità, ma abbiano anche assicurato che il sostegno dell'Europa agli sviluppi democratici in Ucraina rimanesse molto limitato, simile al sviluppi democratici nel Magreb prima.

In entrambi i casi, all'epoca ho ipotizzato che ciò fosse dovuto a ragioni puramente monetarie, perché né un Magreb democratico né un'Ucraina democratica volevano essere sostenuti economicamente. Perché per noi tedeschi, anche nell'UE, c'era troppa democrazia e solidarietà.

Dal punto di vista odierno, però, devo correggermi, perché sta diventando sempre più evidente che l'impegno tedesco, o meglio il tedesco che chiude un occhio, ha ragioni ben più profonde. La maggior parte di noi tedeschi probabilmente simpatizza più con gli oppositori antidemocratici nel nostro quartiere che con le democrazie emergenti, dalle quali non sappiamo con quale cambiamento ci si troverà di fronte - dopotutto, noi stessi abbiamo già più democrazia di quanto vorremmo davvero! Molti di noi potrebbero andare abbastanza d'accordo con una democrazia “guidata” e anche l'appello a una “mano forte” si sente sempre più spesso. I presunti "nipoti dell'imperatore" o simpatici "mascalzoni" sono stati a lungo in grado di vincere di nuovo le elezioni.

E quindi non sorprende che soprattutto tra i nostri nuovi concittadini piacciano i politici Vladimir Putin, Recep Tayyip Erdoğan oder ein Victor Orban sono così apprezzati, perché questi nuovi cittadini riconoscono abbastanza bene ciò che noi tedeschi desideriamo veramente, e credono erroneamente che la "grazia della nascita tardiva" non si applichi a loro. Così facendo, dimenticano completamente che non solo si assumono i vantaggi del sistema sociale tedesco, ma anche le nostre esperienze e responsabilità negative.

Ecco perché posso solo consigliare ai nostri nuovi cittadini, proprio come i loro concittadini di lunga data, di fingere almeno con fervore la democrazia.

E un grande vantaggio della democrazia è che noi, in quanto esseri umani, alla fine possiamo riconoscerci in essa testimoniando come agiscono e agiscono i nostri rappresentanti, perché agiscono esattamente come noi vorremmo che facessero!

Una Turchia democratica non ha avuto alcuna possibilità con noi per decenni, solo con Erdoğan sta lentamente diventando accettabile. E questo vale anche per l'Ungheria e altri paesi: non per niente la Cina è così popolare tra noi e la Federazione Russa detiene ancora oggi il monopolio delle materie prime qui.

Secondo Matteo, non dovresti riconoscerli dalle loro parole, ma dalle loro azioni! E così — "solo per amore della pace" — accetteremo presto una spartizione dell'Ucraina, e una noi stessi Vladimir Putin dare un'altra possibilità.

Ricordare come trattiamo gli altri mostra chi siamo veramente.


compleanno del giorno

Henry Kissinger

Per inciso, questo ha appena "brillato" con un articolo sul New York Times: "Kissinger suggerisce che l'Ucraina ceda il territorio alla Russia, ottenendo un contraccolpo." (24.05.2022/XNUMX/XNUMX)

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato