6.8.02021

Foto del post: Sülmerstraße | © Shutterstock

Waldsterben

La nostra foresta - un bel eufemismo per le ultime piantagioni di alberi in Germania. Sorprendentemente le cose vanno sempre peggio, e soprattutto nel nostro Paese, dove da ben 10 anni c'è un partito dei Verdi; ovviamente tutti gli altri sono da biasimare per questo.

Ci sarebbero ricette molto sensate, come dare alle piantagioni la possibilità di trasformarsi lentamente ma inesorabilmente in foreste. Per proteggere anche queste foreste - soprattutto da noi umani e non dai piccoli coleotteri - e infine per garantire che i primi alberi di dimensioni ragionevoli non vengano più abbattuti per l'esportazione o vengano letteralmente bruciati per i tanti camini domestici.

Si potrebbe iniziare con le foreste urbane e lasciarle semplicemente in pace per i prossimi 500 anni. I nostri successori ci ringrazierebbero sicuramente.

società di classe

Ora che agli artisti vengono concessi diritti speciali anche nell'UE, stiamo lentamente iniziando a essere chiamati una "società di classe", poiché sta diventando sempre più chiaro che gruppi molto specifici sono più uguali degli altri nel nostro paese e sono anche liberi da ogni le forme di molestia, come l'obbligo del visto, i divieti di viaggio o i test obbligatori vengono risparmiate e non sono nemmeno soggette alle necessarie norme di quarantena. E non parlo nemmeno dei loro ormai comunissimi "incentivi", come prestiti bancari scontati o altri benefit di ogni genere.

Noi gente comune dobbiamo semplicemente riconoscere che ci sono due tipi di persone nella nostra democrazia, quelli che devono obbedire alla legge, all'ordine e all'ordine, e gli altri che fluttuano al di sopra di tutto e presumibilmente "solo" vivono della nostra ammirazione o si sacrificano, piuttosto altruisticamente, completamente per noi cittadini. Era davvero ora che il libro "Fattoria di animali' viene letto di nuovo.

araldo

Possiamo essere contenti di averne un altro a Heilbronn Tageszeitung hanno, tuttavia, il loro caporedattore non dovrebbe assumere la funzione di un araldo. Dovrebbe anche essere possibile distinguere molto rapidamente e facilmente gli articoli di giornale dai semplici articoli pubblicitari. Almeno ho sempre più problemi con questo.

Senza dubbio, avrebbe anche senso se le critiche almeno giustificate alle persone nella vita pubblica o alle nostre istituzioni non potessero essere lette solo in forma omeopatica, perché sicuramente si può attribuire ai lettori un po' più di capacità di critica e di ricezione.

E a un giornale dovrebbe essere consentito di tanto in tanto fare titoli veri. Ma questi non dovrebbero essere "Siamo tutti belli!", "Andrà tutto bene!" o "Faremo uno spacco nel nostro vestito!". Perché ormai tutti dovrebbero sapere davvero chi è la più bella di tutto il Paese.

Inoltre, come editore o anche editore, dovresti assicurarti che il tuo giornale non superi il limite di una pubblicità a pagamento o di un semplice giornale di cronista giudiziario. Perché i lettori oggigiorno si aspettano che tali documenti vengano distribuiti gratuitamente per loro.


sito del giorno

Fondazione dell'azienda forestale

"L'Enterprise Forest Foundation è una fondazione senza scopo di lucro di Amburgo che si impegna a promuovere la conservazione della natura, l'educazione ambientale e la ricerca forestale. È stata fondata nel 2006 ed è principalmente operativa. Con i partner dei settori della silvicoltura, dell'educazione forestale e della conservazione della natura, la fondazione realizza progetti regionali in conformità con gli obiettivi della fondazione elencati."


compleanno del giorno

Andy Warhol

Puoi supportare questo blog su Patreon!

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.