7.3.02023

5
(1)

Post foto: Alunni in classe | © Shutterstock

trincea di battaglia

Non posso fare a meno di leggere questo articolo Egor Firsov sul New York Times il 7 marzo 2023. Egor Firsov attualmente è un fante ucraino e ha scritto alla moglie dalle trincee in Ucraina; ha tradotto la lettera in inglese e l'ha messa a disposizione del New York Times.

Egor Firsovs rapporto “Una trincea è un luogo con un'energia speciale. I Should Know.” è calmo, coerente e quindi molto leggibile. Quindi presento questo ai lettori del blog per la lettura gratuita disponibili.

Nel frattempo, i nostri eroi si attaccano alle strade o ad altri oggetti e mostrano più che chiaramente la totale disintegrazione di uno stato sociale esagerato - do la colpa a coloro che hanno prodotto e cresciuto tali eroi. Tuttavia, gli altri eroi tedeschi che si avvicinano di soppiatto alle macchine da festa senza alcun merito proprio non sono migliori!

La laurea

In realtà è stato impossibile per anni non ottenere un diploma di maturità nel Baden-Württemberg, ma secondo un articolo di Martin Oversol nella voce di Heilbronner (6.3.2023 marzo 4: 2021) nel 6209 5 giovani non avevano la maturità. Nel Baden-Württemberg in realtà dovrebbe essere sempre intorno al 5% degli studenti che finiscono senza diploma di maturità, il che a sua volta parlerebbe a favore della mia clausola del XNUMX%, di cui ho spesso parlato qui.

Sono solo un po' irritato dal fatto che, sebbene sia ancora superiore al 6% a livello nazionale e fino a un buon 13% negli stati federali più svantaggiati dal punto di vista educativo - ma in generale ci sono sempre meno studenti senza un certificato scolastico, il che potrebbe suggerire che i dottorati non sono solo regalati in Germania. Tuttavia, anche la politica educativa più irresponsabile probabilmente non riuscirà a mantenere la quota sotto la "magia" 5% pressare.

E allora, tenendo conto di un altro dato, e cioè che negli stessi periodi continuano ad aumentare il numero delle assenze dagli insegnanti e l'orario scolastico, si potrebbe giungere alla conclusione che, alla fine, nessuna scuola sarebbe la migliore per tutti gli studenti. Le scuole Waldorf sembrano già confermarlo come primo passo.

In ogni caso, varrebbe la pena provare a offrire semplicemente agli studenti un esame finale dopo una certa età senza andare a scuola. Sospetto che anche in questo caso solo il 5% di tutti gli alunni rimarrebbe senza diploma di maturità, e questo senza alcuna azione da parte della politica educativa o dell'apparato scolastico.

E anche se ci fossero più studenti, ciò non ha più un ruolo per i nostri politici dell'istruzione e la nostra società, poiché secondo l'articolo vocale citato, ora dovresti ottenere una garanzia di formazione dallo stato anche senza alcun titolo di studio.

Qualcuno ha mai pensato a cosa significhi questo per le aziende di formazione che ora dovrebbero formare persone che non solo si rifiutano di imparare a leggere, scrivere e calcolare, ma che sono anche troppo pigre per seguire regolarmente le lezioni o almeno sostenere un esame? Ma come ama propagandare l'SPD: "L'istruzione non deve essere estenuante!", ci saranno presto soluzioni politiche anche per questo.

Tuttavia, il sistema educativo potrebbe anche essere riformato in modo tale che agli insegnanti sia data nuovamente la possibilità – motivati ​​e impegnati – di insegnare qualcosa anche agli studenti “peggiori”, almeno fino alla maturità.

sessione

Alla fine di ieri c'è stata una riunione del consiglio dei Liberi Votanti e mi ha fatto molto piacere che siamo arrivati ​​a risultati decenti in poco più di un'ora. E così tutti possono aspettarsi nuovi eventi, tra cui un evento informativo sull'energia eolica.

Siamo anche riusciti a definire i capisaldi per la modifica statutaria che si era resa necessaria. Poiché tutti i partecipanti all'assemblea avevano ancora qualche cosa da fare, abbiamo rimandato la parte comoda al raduno degli elettori liberi mercoledì prossimo.

"La stupidità non è affatto una qualità naturale, ma qualcosa di socialmente prodotto e rinforzato."

THEODOR W. ADORNO, MINIMA MORALIA (14ª EDIZIONE 2022 [1951]: 119)

Quanto è stato utile questo post?

Clicca sulle stelle per votare il post!

Valutazione media 5 / 5. Numero di valutazioni: 1

Nessuna recensione ancora.

Mi dispiace che il post non ti sia stato utile!

Mi permetto di migliorare questo post!

Come posso migliorare questo post?

Visualizzazioni della pagina: 3 | Oggi: 1 | Conteggio dal 22.10.2023 ottobre XNUMX

Condividere:

  • Bene, dal momento che gli insegnanti in particolare trasmettono anche agli studenti il ​​​​nostro "sistema di valori" rozzo e fuori strada, non vedo alcuna possibilità che qualcosa cambi nel prossimo futuro. Si noti questo rapporto che i diplomati delle scuole superiori di oggi non possono più far fronte al test di matematica degli studenti della Realschule del 1971.
    https://youtu.be/GhmEYB3Kq-o

    • I nostri insegnanti sono obbligati a insegnare e dare l'esempio per l'ordine di base democratico libero (sistema di valori); è la politica che permette sempre più agli antidemocratici di insegnare.

      E non sono gli insegnanti i responsabili del canone educativo. Né sono i soli a decidere chi ottiene o meno un'istruzione: vedo i nostri insegnanti più come vittime del sistema educativo, anche se devo ammettere che alcuni insegnanti si trovano molto a loro agio. Bisognerebbe esaminare più da vicino se questo è per autoprotezione o se è dovuto alla scelta sbagliata dell'insegnante.

      Mentre il mondo va avanti, non credo abbia senso essere in grado di completare gli esami dal 1971. Sfortunatamente, però, è ormai un dato di fatto che uno stato sociale ammutolisce le persone che ci vivono: l'intelligenza non è più necessaria come una volta.

      Ecco perché dobbiamo ripensare e rivedere il nostro sistema educativo nel suo insieme in modo che possa far progredire la nostra società nel suo insieme. Forse allora diventeremo di nuovo tutti più intelligenti e rideremo degli esami del 1971.