libri

acquisto del libro

Foto del post: Libri | © Marisa Sias su Pixabay

L'acquisto di libri è diventato sempre più un'esperienza di acquisto à la Kaufland, Lidl and Co. e non solo da quando sono nate le catene di libri. Se conosci una libreria, conosci anche il resto. Almeno i libri in mostra di solito sono i stesso.

L'esposizione e i libri in stock sono probabilmente determinati dai due o tre grossisti in Germania che hanno anche i libri disponibili nel rispettivo negozio online. Il layout e i risultati della ricerca sul sito Web della libreria possono essere utilizzati per determinare quale grossista li fornisce.

In Germania c'è sicuramente la possibilità che i rivenditori di libri vadano sempre al sito web Buchhandel.de accedere e cercare tra tutti i titoli disponibili in Germania.

Il modo migliore per distinguere le librerie oggi è la merce che altrimenti viene offerta. I librai sembrano essere in grado di prendere più decisioni ed essere più flessibili qui.

E poiché questa è ormai la norma nelle librerie, il mio comportamento di acquisto è cambiato di conseguenza.

Per prima cosa guardo su Amazon dopo. È il modo più conveniente per avere un libro, almeno per me.

Poi guardo l'elenco dei libri disponibili in Germania di cui sopra. Se lo trovi lì, non devo fare altro che chiamare una libreria che lo usa anche io e posso ordinarlo da loro. Pochi giorni dopo lo ricevo inviato.

Se entrambi i modi non hanno successo, lo uso elenco centrale dei libri di antiquariatoper trovare il libro pertinente.

In alternativa accedo ai cataloghi delle biblioteche e ai prestiti interbibliotecari, soprattutto quando è sufficiente tenere il libro tra le mani una sola volta.

E solo quando tutti questi metodi non hanno avuto successo, devo contattare un libraio, che si spera alla fine troverà quello che sta cercando in base alla sua esperienza professionale.

Davvero un peccato che non ce ne sia quasi nessuno librerie dove puoi cercare libri senza essere travolto dalla miriade di pubblicazioni disponibili anche da Rossmann o altri discount.


"I libri non sono fatti per essere creduti, ma per essere oggetto di indagine."

Umberto Eco, Il nome della rosa (1980)

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.