Europaplatz

In primo piano: Europaplatz Heilbronn

Heilbronn ha una piazza Europa, anche se questa non cattura immediatamente l'attenzione di chi non conosce la zona e anche di molti cittadini di Heilbronn.

Dopo molti scavi, l'EUROPA-UNION Heilbronn ei Giovani federalisti europei sono riusciti nel 1971 a convincere la città di Heilbronn a ribattezzare la sua rotonda di Mannheim Europaplatz. In termini di Europa, Heilbronn era molto più avanti della maggior parte delle città tedesche; Questo non è l'unico motivo per cui Heilbronn è stata ufficialmente presentata con la bandiera europea dal Consiglio d'Europa in questo momento, che, tra l'altro, non si trova più.

Da ormai due anni buoni, ai membri dell'EUROPA-UNION Heilbronn viene chiesto sempre più spesso dai cittadini interessati, vale a dire perché da un lato l'Europaplatz è così trascurata e dall'altro perché la città è così cauta sull'argomento d'Europa.

L'EUROPA-UNION Heilbronn non ha ricevuto alcuna o solo informazioni insufficienti dall'amministrazione comunale o dai membri del consiglio municipale in risposta alle proprie richieste.

A Heilbronn ci sono anche pochi altri segni, segni o simboli che professano la nostra Europa comune. Personalmente conosco solo un segno che indica che l'istituzione contrassegnata è finanziata dall'Unione europea. Inoltre, la bandiera europea può essere effettivamente vista solo se le autorità sono costrette a issare la bandiera europea oltre alla bandiera statale e federale nei giorni festivi.

Tuttavia, sono a conoscenza di tre eccezioni molto positive a questa regola. Fin dai tempi del BUGA, la bandiera europea sventola allegramente al vento sull'Insel Hotel, e un pastore di Heilbronn e un dentista di Heilbronn hanno issato ciascuno la propria bandiera europea davanti alla loro casa.

Sarebbe così facile, almeno su Europaplatz, far sventolare una bandiera europea in primo piano. Non parlo più di un segnale corrispondente, che potrebbe essere riconosciuto e letto anche da automobilisti, autobus o ciclisti. O anche un tabellone con ulteriori spiegazioni, che, tra l'altro, è stato esposto in abbondanza a Heilbronn su un'ampia varietà di argomenti nell'ambito del BUGA.

E solo i veri fantastici sognano un'opera d'arte corrispondente a Heilbronn, che potrebbe presentare l'Europaplatz recentemente rinnovata in un nuovo splendore.


Addendum:

Poiché ora molti lettori mi hanno chiesto come potrei immaginare un'opera d'arte del genere e mi piace particolarmente l'umorismo degli intervistati, sono ora felice di rivelare la mia idea:

L'opera d'arte sarebbe un effetto 3D generato dal laser, che mostra un'Europa direttamente sopra la piazza, che, a seconda della situazione attuale nell'UE, cavalca più o meno abilmente un toro in stile rodeo.

E l'intera cosa è più grande della vita solo per il bene della visibilità.


Appendice:

Almeno i responsabili dell'Hotel Insel hanno nel frattempo reagito, purtroppo hanno raggiunto la bandiera europea e l'hanno sostituita con quella tedesca, che non è male in linea di principio, ma anche così normale che non ha quasi alcun significato. Per inciso, lo Steigenberger Graf Zeppelin di Stoccarda ha risolto questo problema in modo molto più intelligente, ma anche questa è una fascia di prezzo completamente diversa.


"Avremo sempre Parigi".

Humphrey Bogart nel ruolo di Rick Blaine in Casablanca (1942)
Puoi supportare questo blog su Patreon!

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.