Lo status di candidato è la potente risposta europea alla brutale aggressione di Putin

Foto caratteristica: bandiere dell'Ucraina e dell'UE | © Shutterstock

Nella mia qualità di portavoce della politica europea per il gruppo parlamentare FDP, ho la seguente posizione sulla raccomandazione della Commissione europea di nominare l'Ucraina e la Repubblica di Moldova come candidati all'adesione all'UE:

Lo status di candidato non è mai stato così simbolico come nel caso dell'Ucraina. È logico e appropriato concedere all'Ucraina lo status di candidato al prossimo vertice dell'UE. Il popolo ucraino sta lottando per la libertà dell'Europa e questo merita il nostro sostegno.

Anche la vicina Moldavia filo-europea ha bisogno del sostegno dello status di candidato, perché la Russia ha minato la sua statualità per anni.

Lo status di candidato è la forte risposta europea alla brutale aggressione di Putin. Accogliamo inoltre con favore la prospettiva di adesione annunciata per la Georgia. Ma è anche chiaro che ci vorrà molto tempo prima che questi paesi aprano negoziati, per non parlare della loro adesione. L'adesione deve essere preceduta da difficili risoluzioni di conflitti e riforme di vasta portata.

La concessione dello status di candidato deve quindi essere legata ad un chiaro impegno per le riforme fondamentali da parte dei candidati, ma anche da parte della stessa Ue. Con le sue attuali strutture, l'UE non sarebbe in grado di assorbirle. Per non perdere tempo prezioso in vista della crescente rivalità di sistema con Russia e Cina, anche il processo di adesione dovrebbe essere modernizzato, ad es. B. attraverso fasi intermedie come la partecipazione dei candidati allo Spazio Economico Europeo (SEE). Tuttavia, tali passaggi intermedi devono essere aperti anche a quei candidati all'adesione nei Balcani occidentali che da tempo spingono per riforme serie e finora hanno atteso invano il riconoscimento.


Puoi scoprire di più sull'Unione Europea (UE) e anche su chi può diventare un membro dell'UE questo post sul blog un po' più vecchio.

Puoi supportare questo blog su Patreon!

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.