Vista sulla città

Patreon — un'idea dalla California

Foto del post: Veduta di San Francisco | © Pixabay

Probabilmente a causa della navigazione in siti Web e blog americani, mi sono imbattuto in Patreon, un sito Web dedicato al supporto delle persone creative.

E come blogger da molti anni e ora apprezzato anche da alcuni concittadini, mi considero semplicemente tra i creativi; almeno non si può negare che ogni tanto mi viene in mente – mettiamola così – idee estremamente creative.

E poiché è noto che mi piace sperimentare e sono aperto a nuove idee, proverò semplicemente il patrocinio. La mia campagna di donazione del caffè, per poter pensare a nuovi progetti insieme ad un altro blogger di Heilbronn dopo una pausa forzata causata dal COVID-19, è iniziata bene, ma alla fine è rimasta bloccata nella fase di sprint. C'è da temere che non ci sarà mai uno sprint finale. Il che di certo non impedirà a entrambi (@t73fde | @301062K51219) di sorseggiare di nuovo un caffè insieme presto. 

Quindi ora sono curioso di vedere come si svilupperà il patrocinio. Dato che ho capito questo sito Patreon, posso attirare i miei futuri sostenitori con diverse offerte. Per prima cosa, probabilmente scriverò post esclusivi sul blog per il mio sostenitore una o due volte al mese (se seguo una raccomandazione). E d'altra parte, sto pensando di regalare ai miei clienti uno dei miei libri come piccolo regalo, nella speranza che questo non sia un po' un deterrente.

E come ha detto l'imperatore del calcio tedesco Franz Beckenbauer tante volte e volentieri: "Vediamo".


Gran giorno

Il focus di oggi è stata la festa di compleanno della mia dolce metà. Anche se la griglia si è rotta, sono stato in grado di inventare una griglia di riserva in modo che la celebrazione fosse ininterrotta. E poiché il tempo ha collaborato, è stata una giornata meravigliosa con ospiti ancora più meravigliosi. Poi siamo andati alla lezione di ballo obbligatoria.

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.