Ursula von der Leyen

Von der Leyen ha presentato un record di crisi debole

Foto del post: Ursula von der Leyen | © Unione Europea, 2021 | Fotografo: Etienne Ansotte

Sullo stato dell'Unione Discorso del Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen Io, in qualità di portavoce della politica europea dell'FDP, faccio la seguente dichiarazione:

Il presidente della Commissione Ue von der Leyen ha presentato un bilancio di crisi debole. Ciò vale in particolare per il ruolo dell'UE nella debacle in Afghanistan, il ritardo nell'ordinare i vaccini corona e la mancanza di aiuti per le vittime delle inondazioni.

Oltre a questo record debole, anche lo sguardo al futuro è preoccupante: Von der Leyen non ha risposto a come la Commissione Ue voglia evitare un ammorbidimento permanente delle regole in sede di riforma del Patto di stabilità e crescita.

Il gruppo parlamentare dell'FDP chiede che regole chiare di stabilità e responsabilità personale diventino di nuovo pietre miliari del bilancio e della politica monetaria dell'UE.

Il prossimo governo federale deve cercare una più stretta cooperazione con i Paesi Bassi, i partner scandinavi, baltici e dell'Europa centrale.

Von der Leyen dovrebbe anche agire con più coraggio quando si tratta dello Stato di diritto e sospendere il pagamento dei fondi dell'UE a Kaczynski e Orban sulla base del nuovo meccanismo dello Stato di diritto.

E quando si tratta di protezione del clima, deve abbandonare il suo corso dirigista, che soffoca il potenziale per tecnologie innovative come il carburante per la protezione del clima a base di combustibili sintetici.


Ursula von der Leyens Discorso sullo stato dell'Unione 2021

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.