MacBook

Ripetizioni e allusioni

Foto del messaggio: MacBook | © Gerd Altmann su Pixabay 

Ripetizioni e allusioni sono uno speciale espediente stilistico che viene spesso utilizzato anche nei film. Probabilmente dà un contributo significativo al fatto che oggi James Bond Guardare film solo per scoprire dove hai visto cosa e come.

Ma diventa ancora più interessante quando questo accade anche tra i generi.

Un esempio molto bello può essere trovato nel film La Guardia dal 2011, dove Brendan Gleeson come sergente Gerry Boyle dice quanto segue.

"Fammi mettere qualcosa di più scomodo."

Gerry Boyle

Più bella che ha già Lili von Shtupp, giocato da Madeline Kahnin Blazing Saddles (1974) formulato.

"Non vuoi scusarmi un attimo mentre io... mi infilo in qualcosa di un po' più... comodo?"

Lili von Shtupp

A questo proposito, però, resta imbattibile Jean Harlow come Helen in Angeli dell'inferno dall'anno 1930.

"Sareste scioccati se mettessi qualcosa di più comodo?"

Helen

Affinché tu possa avere un'idea migliore della situazione, allego qui una foto Jean Harlow con annesso.

[La foto è stata vittima di una delle mie "pulizie".]


"Chaque âge a ses plaisirs, son esprit et ses mœurs."

Nicolas Boileau-Despreaux, L'Art poétique (1674)

Posta un commento

Ihre E-Mail-Adresse wird nicht Veröffentlicht.